Decoder digitale terrestre – quale scegliere ?



Il mercato dei decoder digitale terrestre prevede varie tipologie di decoder, vediamo di seguito le categorie in vendita nei negozi:

Zapper (solo canali gratuiti)
E’ il decoder meno costoso, prevede la visione solo dei canali gratuiti e dei nuovi canali come Cielo, Rai4, Iris e altri canali. Di solito anche negli zapper è presente la ricerca automatica dei canali, che consente l’ordinamento automatico dei canali e la Epg, cioè la guida programmi con le informazioni sul programma in onda e quello successivo

Zapper recorder (solo canali gratuiti)
Sono uguali agli zapper, ma consentono la registrazione (di solito su chiavetta usb) del programma in onda, come un videoregistratore. Attenzione però, se il decoder è a singolo sintonizzatore mentre si registra non è possibile guardare un altro programma

Decoder interattivo (canali gratuiti e a pagamento)
Su questi decoder è presente la sigla mhp e consente la ricezione dalla pay tv (Mediaset Premium, Dahlia, ecc…), oltre ai canali gratuiti.
Ha la funzione di ricerca automatica dei canali, consente di accedere alle interattività  che ogni canale può offrire come ad esempio la comoda guida tv settimanale, che offre informazioni sui palinsesti dei vari canali nazionali

Delle varie versioni descritte sopre esistono anche quelle per HD che consentono la visione dei canali in alta definizione