Wild — Oltrenatura su Italia 1 dal 5 Luglio 2010

La giovane Fiammetta Cicogna conduce la nuova edizione di “Wild — Oltrenatura” che andrà  in onda da lunedì 5 luglio in prima serata su Italia 1 con una nuova formula. Il programma incarna il fascino e il brivido che ciascuno di noi prova di fronte alla potenza selvaggia della natura.
Sei appuntamenti con Wild – Oltrenatura che in questa nuova edizione, divenuto un vero e proprio format per Italia 1 sarà  perfettamente il linea con l’immagine ed il linguaggio della rete, divulgativo ma accessibile ma soprattutto, di effetto immediato e continuato.
Il programma, mostrerà  diverse situazioni naturali nel momento denominato “real” si vedranno documentari dai contenuti talvolta forti, come gli attacchi di animali all’uomo o scene di caccia tra animali, ma non mancheranno anche contributi video adatti ai bambini gli “inside life”, nei quali, proprio loro sono i protagonisti che si prestano ad un primo approccio con la natura e l’esplorano per la prima volta.
In ogni puntata verrà  inoltre proposta una classifica la “wild chart” riguardante i campioni della natura e delle compilation di eventi naturali mozzafiato con anche una sorta di “quiz”, con cui i telespettatori, potranno mettersi alla prova cercando di indovinare come andrà  a finire la sequenza di un documentario.
I filmati proposti, saranno tra gli altri, storie vere realizzate con contributi originali o ricostruzioni con il supporto di esperti in materia come zoologi, geologi e scienziati intervistati dalla conduttrice stessa per fornire ulteriori curiosità .
Con Wild – Oltrenatura il telespettatore si troverà  proiettato nella natura selvatica in cui la posta in palio è la sopravvivenza e in questa realtà , l’uomo, è solo una delle tante creature del pianeta che lotta per salvarsi e utilizzando tutte le sue capacità .
Sempre presenti, anche in questa nuova edizione, i contributi video di Bear Grylls, l’ormai famoso esperto di tecniche di sopravvivenza, che ci condurrà  passo dopo passo nei luoghi più inospitali del pianeta mostrandoci quali sono le tecniche, anche le più stravaganti, da adottare in ambienti così estremi con una new entry, il documentarista d’azione Steve Backshall

Fonte: Comunicato Stampa

Rispondi