Report su Rai3 dal 17 Ottobre 2010

Nel nuovo appuntamento con “REPORT”, in onda domenica 17 ottobre alle 21.30 su Rai3, sarà  proposto il reportage di Giovanna Boursier dal titolo “Così fan tutti”. I consigli di amministrazione hanno il compito di vigilare e verificare la gestione delle aziende. Tutte le società , pubbliche e private, ne hanno uno e dovrebbero essere formati da persone indipendenti, per garantire trasparenza nelle decisioni che assumono. Invece accade che i consiglieri di amministrazione assommino incarichi, e alle volte in conflitto di interesse. Per esempio c’è chi siede nel Cda di una o più banche e contemporaneamente nel Cda di una o più imprese che alle banche chiedono credito. La norma dice: quando si deve decidere, il consigliere in conflitto esce e non vota. Ma è sufficiente? Per capire meglio Report ha intervistato Fabrizio Palenzona, vicepresidente di Unicredit, consigliere di Mediobanca, presidente di Adr, Aeroporti di Roma e dell’Aiscat, l’associazione delle concessionarie autostradali. Giovanna Boursier è anche andata a vedere cosa succede all’ACi, ente pubblico senza scopo di lucro, costituito su base associativa. Gestisce servizi per lo Stato, come il Pra, pubblico registro automobilistico. Ha 1milione e 57mila soci, che possono associarsi nei 106 Automobil Club federati all’Aci centrale. Ha anche una galassia di società  partecipate o controllate. Quello di Milano, per esempio, controlla la Sias, la società  che gestisce l’Autodromo e il Gran Premio di Monza. E a Milano, a febbraio, il ministro del turismo, Michela Brambilla, vigilante su Aci, ha nominato un commissario, Massimiliano Ermolli, figlio di Bruno Ermolli. Il commissario Ermolli si è candidato e a luglio è stato eletto nel nuovo Consiglio Direttivo dell’Automobil Club Milano. Con lui sono stati eletti anche il figlio del Ministro La Russa, Antonino, detto Geronimo, e il fidanzato della ministra Michela Brambilla, Eros Maggioni

Fonte: Comunicato Stampa

Rispondi