Voyager – anticipazioni puntata 17 Gennaio 2011

Roberto Giacobbo conduce un’indagine su un caso di cronaca che coinvolge tutto il mondo: la morte di migliaia di uccelli. In Arkansas e Kentucky, negli Stati Uniti, ma anche in Svezia e, nel nostro paese, a Faenza e a Roma: uccelli che muoiono in volo per un motivo ancora sconosciuto. Cosa sta succedendo? E’ un evento naturale? Ma in America alcuni telepredicatori hanno cominciato a parlare di profezie…

Di questo si parla nella puntata di lunedì 17 gennaio alle 21.00 su Rai 2, nella nuova edizione di “Voyager”, il programma condotto da Roberto Giacobbo che racconta il mistero, la scienza, i miti, la leggenda e la Storia. In questo appuntamento, inoltre, il cervello umano e il mondo dei sogni. Cosa sono i sogni? E a cosa servono? Voyager ha ascoltato il parere di un team di professori universitari, ricercatori ed esperti per rispondere a questa domanda: perché, ogni singola notte della sua vita, l’uomo sogna?

E ancora: una serie di romanzi incredibili che raccontano di un mondo fantastico. Sono le Cronache di Narnia di Clive Staples Lewis, dove gli animali parlano, la magia è comune ed il bene è in lotta con il male. Sette libri oggi diventati film. Ma se il mondo di Lewis esistesse veramente? E se questo mondo fosse in Italia, in una città  dell’Umbria. Se fosse Narni?

E infine Voyager ha raggiunto il Maine, negli Stati Uniti, per scoprire cosa si nasconde dietro al successo dello scrittore americano Stephen King. Molti si chiedono quale sia la sua forza ispiratrice e perché un uomo, le cui parole generano un fatturato da circa 100 milioni l’anno, non abbia mai voluto abbandonare la sua terra nel Maine

Rispondi