Voyager – anticipazioni puntata 24 Gennaio 2011

Roberto Giacobbo presenta a “Voyager”, in onda lunedì 24 gennaio alle 21.00 su Rai2,un’indagine su luoghi e oggetti che potrebbero riscrivere il passato dell’uomo, a cominciare dalla Grecia e dal più antico computer mai creato: perduto per secoli in fondo al mare. Scoperto e poi, di nuovo, dimenticato tra i reperti di un sotterraneo. Fino alla sua riscoperta da parte dell’archeologo Valerios Stais. E’ il meccanismo di Antikythera, un congegno meccanico che costringe a riscrivere la storia stessa dell’Antica Grecia. Un enigma che oggi sta per essere decodificato… Poi a Stoccolma, Svezia: un uomo di cinquant’anni ha appena raggiunto un accordo per pubblicare una trilogia di romanzi. Deve salire al settimo piano per questioni amministrative. L’ascensore è rotto, sale le scale a piedi, ma all’arrivo muore per infarto. Era Stieg Larsson diventato, postumo, uno dei più famosi scrittori al mondo. Le cause della sua morte sembrano le solite: lo stress fisico e mentale, il troppo lavoro. Ma è andata veramente così? E’ stato davvero soltanto il cuore a tradire Stieg Larsson? Infine in Turchia: in esclusiva i resti del tempio che sposterebbero le lancette della civiltà  umana. E’ il più antico del mondo, costruito 11000 mila anni fa. Ha visto la luce sessanta secoli prima della scrittura. E’ fatto di pilastri finemente lavorati quando l’uomo viveva ancora nelle caverne. Si chiama Gobekli Tepe. E’ questo l’Eden biblico?

One thought on “Voyager – anticipazioni puntata 24 Gennaio 2011

Rispondi