Quarto Grado – anticipazioni puntata 4/02/2011

La misteriosa morte di Elisa Benedetti, la ragazza trovata senza vita nei dintorni di Perugia, apre il nuovo appuntamento con “Quarto Grado”, in diretta venerdì 4 febbraio 2011, alle ore 21.10, su Retequattro.
La trasmissione si occuperà  di questo nuovo caso di cronaca nera, iniziato sabato notte con la fuga della venticinquenne di Città  di Castello e concluso con il ritrovamento del cadavere della ragazza, in un bosco al Nord della città , lunedì 31 gennaio 2011.
Alla luce della nuova ipotesi avanzata dai giudici del tribunale di Taranto, secondo la quale l’omicidio di Sarah Scazzi potrebbe essere stato premeditato, “Quarto Grado” torna ad occuparsi del delitto di Avetrana.
Salvo Sottile, con Sabrina Scampini, i suoi ospiti in studio e gli inviati sul posto, cercherà  di chiarire, ancora una volta, come sono andate realmente le cose il giorno della morte di Sarah, se ci sono stati dei depistaggi nelle indagini e chi sono i protagonisti del nuovo scenario che si sta delineando dopo la lettura delle 40 pagine di motivazioni che respingono la richiesta di scarcerazione per Sabrina Misseri.
Il settimanale tornerà  poi sulla sparizione di Cristina Golinucci (sparita il 1 settembre 1992 dopo essere uscita di casa per andare al convento dei padri Cappuccini di Cesena, dove aveva appuntamento con il suo confessore padre Lino) e della duplice scomparsa degli imprenditori Antonio e Stefano Maiorana, svaniti da Palermo il 3 agosto 2007.
Infine, “Quarto Grado” indagherà  sul furto della salma di Mike Bongiorno, trafugata dal cimitero di Arona, sul lago Maggiore, la notte tra il 24 e il 25 gennaio scorso

Rispondi