Quarto Grado – anticipazioni puntata 23 Settembre 2011

Nuovo appuntamento con “Quarto Grado”, in onda venerdì 23 settembre 2011, in diretta, alle ore 21.10, su Retequattro.
Al centro della puntata: l’omicidio di Melania Rea, gli ultimi sviluppi dell’inchiesta sulla morte di Yara Gambirasio, la scomparsa del piccolo Jason e il delitto di Perugia.
A seguito della decisione negativa da parte della procura di Teramo di eseguire una nuova autopsia sulla salma di Melania Rea avanzata dalla difesa di Salvatore Parolisi, Salvo Sottile tornerà  ad occuparsi della morte della ventinovenne di Somma Vesuviana. I legali del marito della vittima, infatti, ritengono inattendibili le conclusioni del consulente della procura, Adriano Tagliabracci, relativamente all’ora e ai tempi della morte della giovane donna.
Il settimanale di Retequattro si occuperà  anche della morte di Yara Gambirasio con tutti gli sviluppi sull’inchiesta a seguito delle importanti rivelazione fatte dal pm Letizia Ruggeri, proprio nel corso della scorsa puntata di “Quarto Grado”.
Salvo Sottile, con Sabrina Scampini, cercherà  di far luce sul complicato caso del piccolo Jason, il neonato di due mesi scomparso a Folignano lo scorso giugno e per il quale sono stati arrestati i genitori.
Infine, “Quarto Grado” darà  conto del giallo di Perugia con tutti le ultime novità  sul processo d’appello per la morte di Meredith Kercher, che vede imputati Raffaele Sollecito e Amanda Knox.

“Quarto Grado” è un programma firmato da Videonews, testata diretta da Claudio Brachino, a cura di Siria Magri, Sabrina Scampini e Salvo Sottile. Alla regia, Dario Calleri. Produzione esecutiva di Simona Lazzarini

Rispondi