L’Ultima Parola – anticipazioni puntata 30 Settembre 2011

C’è polemica in Italia: scrivono dalla Bce, scrive la Chiesa, scrive Confindustria. Una volta c’era la lotta di classe, ora sono tutti arrabbiati dagli operai agli imprenditori. Questi i temi al centro del dibattito della puntata de “L’Ultima Parola”, in onda alle 23.40 su Rai2, dal titolo “Letterine”. Gianluigi Paragone ne parlerà  in studio con Gianfranco Rotondi ministro dell’attuazione del programma, Bruno Tabacci (Api), Giorgio Airaudo (Fiom Cigl), Maurizio Belpietro (direttore di Libero) e con i lavoratori in collegamento da Termini Imerese. Nello studio del Centro di Produzione Tv Rai di via Mecenate di Milano, anche il pubblico avrà  modo di intervenire nella discussione e dialogare con gli ospiti. In sommario anche inchieste e servizi filmati di approfondimento. Come di consueto, oltre al sito istituzionale – www.lultimaparola.rai.it – dove si potranno trovare tutti i contenuti legati alle puntate in onda, il pubblico potrà  interagire da casa attraverso i social network facebook e twitter condividendo informazioni in tempo reale

Rispondi