Don Matteo – anticipazioni puntata 8 Dicembre 2011

Detective al servizio di Dio: questo è Don Matteo, non un sacerdote qualunque ma un ex missionario dal talento un po’ speciale. Possiede uno straordinario intuito che, unito alla sua profonda conoscenza dell’animo umano, fa sì che si orienti con successo anche nei più tortuosi meandri del delitto.
Don Matteo è un personaggio che non resiste alle sollecitazioni di un’ingiustizia o a un’errata risoluzione delle indagini che porti a una sbrigativa chiusura del caso o all’incriminazione di un innocente. Il suo intervento investigativo è imprescindibile. Anche per questo Don Matteo è pienamente un sacerdote: il suo compito è risvegliare le coscienze. La sua missione non è solamente quella di smascherare il colpevole, ma soprattutto quella di mostrargli che, fra male e bene, quest’ultimo è l’unica via.
Nell’ultimo episodio dell’ottava serie, in onda su Rai1 giovedì 8 dicembre alle 21.25 dal titolo Don Matteo sotto accusa, Il padre della bambina di Laura (Laura Glavan) giunge a Gubbio, in quanto i suoi genitori hanno intenzione di ottenere l’affidamento della nipote. Don Matteo (Terence Hill) appoggia Laura, che non vuole cedere la figlia, ma finirà  in prigione accusato di omicidio. Riuscirà  fortunatamente a discolparsi, in tempo per celebrare il matrimonio di Tommasi (Simone Montedoro) e Patrizia

Rispondi