Flavio Insinna a Wanted — Il successo è un delitto? il 16 Aprile 2012

Ci sono personaggi che il successo lo raggiungono quasi per caso, magari grazie a un colpo di fulmine. àˆ il caso di Flavio Insinna, attore e conduttore televisivo rivelazione degli ultimi anni, protagonista della puntata di “Wanted — Il successo è un delitto?”, il programma ideato e realizzato da Gregorio Paolini, in onda su Rai5 lunedì 16 aprile alle 21.15. “Mi hanno rifiutato come Carabiniere; mio padre mi ha tolto dalla Facoltà  di Medicina; poi una sera sono andato a teatro a vedere uno spettacolo di Gigi Proietti: lì è cambiato tutto”, racconta Insinna. Recentemente ha cominciato anche l’attività  di scrittore, con il romanzo appena pubblicato “Neanche con un morso all’orecchio”, che parla della storia di un quarantacinquenne mammone e insicuro, costretto all’improvviso a diventare responsabile. Come di consueto Elena Di Cioccio e il giornalista Malcom Pagani, coadiuvati dal regista Christian Letruria, seguono le tracce e analizzano le prove, come in una vera indagine, mostrando immagini di repertorio inedite e ascoltando testimoni d’eccezione

Rispondi