Ritorna Stracult su Rai2 dal 23 Aprile 2012

Ritorna da lunedì 23 aprile, in una versione completamente rinnovata, “Stracult”, il popolare magazine dedicato al cinema di genere di Marco Giusti. Ogni lunedì alle 23,40 su Rai2, la trasmissione metterà  a confronto una serie di grandi e piccoli film di culto italiani.
Al suo dodicesimo anno il programma cambia formula. Si svolgerà  infatti “a casa di Marco Giusti” (ricostruita nello storico Teatro delle Vittorie) e sarà  un vero e proprio talk show sul cinema e sulle nuove formule di culto nate ultimamente sul web condotto dall’attore comico Paolo Ruffini, che torna su Rai 2 dopo numerosi successi al cinema, assieme al padrone di casa.
Ogni lunedì sera, quindi, in seconda serata, un gruppo di amici, attori, attrici, registi e giornalisti si ritroveranno per commentare film, temi, mode, tendenze legati al cinema italiano nuovo o storico, ma sicuramente di culto.
Ospiti fissi della trasmissione i comici Lallo Circosta, Rosanna Sferrazza, Andrea Perroni, Francesco Scimemi, Nicola Di Gioia e il rapper G-Max. All’interno del talk show servizi legati ai film oggetto di discussione o agli attori ospiti in studio, rubriche sui grandi caratteristi del cinema italiano, sul cinema erotico e su materiali inediti delle tv locali degli anni ‘8O. Celebri temi dei film “stracult” saranno eseguiti a cappella dal gruppo vocale femminile “Voci sole”.
Nella prima puntata si parlerà  del film di Woody Allen girato a Roma, “To Rome With Love” con alcuni attori italiani che lo hanno interpretato, come Alessandro Tiberi e Alessandra Mastronardi, con il press agent Enrico Lucherini e con la nuova voce di Allen, il comico Leo Gullotta. Saranno ospiti anche l’attore Maurizio Mattioli, lo sceneggiatore Enrico Vanzina, il regista Carlo Vanzina, la giornalista Maria Laura Rodotà  e l’attore Sandro Ghiani per raccontare il successo di Mattioli, da caratterista a protagonista della commedia all’italiana

Rispondi