Paralimpiadi Londra 2012 – la programmazione di Sky Sport del 3 Settembre 2012

Lunedì 3 settembre, in programma la quinta giornata di gare delle Paralimpiadi di Londra 2012. Per l’intera durata dell’evento, Sky garantisce una copertura mai vista prima, con 5 canali dedicati in HD per coprire oltre 500 ore di diretta. In più, la straordinaria possibilità  di vedere le gare in contemporanea grazie al mosaico in Alta Definizione.

Domani, alle 10, su Sky Paralimpiadi 1 HD, Giovanni Bruno ed Eleonora Cottarelli introdurranno la giornata di gare insieme ad Andrea Zorzi al touchscreen, Giusy Versace e Francesca Porcellato.

Alla stessa ora, su Sky Paralimpiadi 5 HD, in onda i preliminari di volley femminile, con Cina-Slovenia (telecronaca di Stefano Locatelli e Franco Bertoli). A seguire, alle 10.30, su Sky Paralimpiadi 3 HD, live dall’Acquatic Center le batterie della quinta giornata di nuoto (telecronaca di Pietro Nicolodi e Cristina Chiuso), mentre su Sky Paralimpiadi 4 HD in programma le finali nel singolare di tennis tavolo (telecronaca di Johnny Lazzarotto e Antonio Poli). Alle 11, su Sky Paralimpiadi 2 HD, sarà  la volta delle batterie e delle finali di atletica (telecronaca di Michele Gallerani e Andrea Giannini), mentre alle 12, su Sky Paralimpiadi 5 HD, andranno in onda i preliminari di calcio a 7 con Ucraina-Gran Bretagna (telecronaca di Davide Polizzi e Marcello Mancini). Alle 14, su Sky Paralimpiadi 3 HD, sarà  la volta del preliminare di basket femminile Gran Bretagna-Canada (telecronaca di Simone Galdi e Carlo Marinello), mentre alle 14.30, su Sky Paralimpiadi 4 HD, si continua con la cerimonia di premiazione delle finali nel singolare di tennis tavolo (telecronaca di Johnny Lazzarotto e Antonio Poli).

Alle 15, su Sky Paralimpiadi 5 HD, in programma il preliminare di pallavolo maschile Iran-Brasile (telecronaca di Stefano Locatelli e Franco Bertoli), mentre alle 16, su Sky Paralimpiadi 4 HD saranno in onda le gare di sollevamento pesi femminile, categoria -75 kg (telecronaca di Mattia Boato e Valentino Statella). Alle 17, su Sky Paralimpiadi 3 HD, torna il volley femminile con Ucraina-Giappone (telecronaca di Stefano Locatelli e Franco Bertoli), mentre alle 17.15, su Sky Paralimpiadi 5 HD, sarà  la volta del preliminare di calcio a 7 Russia-Olanda (telecronaca di Davide Polizzi e Marcello Mancini). Si continua alle 17.30 su Sky Paralimpiadi 4 HD con le finali di tennis tavolo (telecronaca di Johnny Lazzarotto e Antonio Poli) e alle 18.30 con le finali di nuoto (telecronaca di Pietro Nicolodi e Cristina Chiuso). Alle, 19, su Sky Paralimpiadi 5 HD andranno in onda le gare di sollevamento pesi maschile, categoria -75 kg, raccontate da Mattia Boato e Valentino Statella (cerimonia di premiazione sullo stesso canale alle 20.15), mentre alle 20, su Sky Paralimpiadi 3 HD saranno on air le batterie e le finali di atletica (telecronaca di Michele Gallerani e Andrea Giannini). Alle 21.45, la giornata si chiude su Sky Paralimpiadi 5 HD con il preliminare di basket maschile Germania-Polonia (telecronaca di Luca Casali e Carlo Marinello).

Nella nazionale paralimpica di Sky Sport HD, formata da 20 talent pronti a raccontare le gare di ogni disciplina al fianco dei giornalisti Sky, anche Bebe Vio, tedofora insieme alla Porcellato, che racconterà  ogni giorno i suoi Giochi, visti con gli occhi di una piccola grande atleta, Andrea Giannini, ex allenatore di Oscar Pistorius, Cristina Chiuso per il nuoto, Franco Bertoli per il volley, Marco Velo per il ciclismo su pista, Pino Maddaloni per il judo, Gianluca Rinaldini e Laura Garrone per il tennis, Andrea Meneghin per il basket e Sara Cometti per la scherma

Rispondi