Rome – ultima puntata della stagione il 13 Settembre 2012

Gran finale della serie televisiva che ha riscritto la storia di Roma antica, raccontando il volto privato e segreto dei grandi della storia: giovedì 13 settembre alle 21.10 su Rai4, ultimo doppio appuntamento con la seconda stagione di Rome. 32 a.C.: a dieci anni di distanza dalla sconfitta dei cesaricidi Bruto e Cassio, lo scontro finale tra Ottaviano (Simon Woods) e Marc’Antonio (James Purefoy) appare inevitabile. Quest’ultimo, ambasciatore di Roma in Egitto, ma di fatto sovrano della Valle del Nilo accanto alla moglie Cleopatra (Lyndsey Marshal), ha infatti sospeso i rifornimenti di grano verso l’urbe. Nella nona puntata (Nemmeno un dio può fermare gli affamati), ritroviamo i protagonisti Lucio Voreno (Kevin McKidd) e Tito Pullo (Ray Stevenson) su due fronti opposti: il primo ha infatti seguito Antonio ad Alessandria, pur disprezzandone da sempre idee e stili di vita. Pullo ha invece raccolto l’eredità  dell’amico come capobanda dell’Aventino, restando fedele all’antico discepolo Ottaviano. Il decimo e ultimo episodio (Riguardo vostro padre), si svolge all’indomani della vittoria di Ottaviano nella battaglia navale di Azio: i due amici si ritrovano finalmente in terra d’Egitto, mentre Antonio e Cleopatra consumano gli ultimi, disperati mesi della loro esistenza sotto il minaccioso assedio delle legioni del futuro imperatore.
A seguire, spazio agli ultimi due episodi della prima stagione di Boardwalk Empire (2010), saga gangsteristica ambientata nella Atlantic City degli anni venti, ideata da Terence Winter — uno degli sceneggiatori di punta dei Sopranos — e coprodotta dal maestro del genere Martin Scorsese

Rispondi