Per tutta la vita…? su Rai1 dal 19 Settembre 2012

Ritorna mercoledì 19 settembre alle 21.15 su Rai1, dopo dieci anni, “Per tutta la vita…?”: sei nuovi appuntamenti con il reality show dedicato ai futuri sposi.

Il programma sarà  presentato dalla coppia televisiva che lo aveva portato al successo già  nella prima edizione: Fabrizio Frizzi e Natasha Stefanenko.

Ogni mercoledì sera in diretta, due coppie di promessi sposi racconteranno al pubblico e ai giurati (tre coppie di personaggi del mondo dello spettacolo) la loro storia d’amore, ricordando gli episodi più significativi, quelli divertenti ma anche i più difficili, che fin dall’inizio hanno caratterizzato la loro vita di coppia.

Il racconto avverrà  attraverso diversi momenti che, nel corso della trasmissione, vedranno i protagonisti mettersi alla prova di fronte al pubblico e alla giuria che, sul filo della simpatia e del tenore di ciascuna storia, giudicherà  e proclamerà  — per mezzo anche del Televoto espresso dal pubblico da casa – la coppia vincitrice di ogni puntata che si aggiudicherà  un viaggio di due settimane ai Caraibi mentre per la coppia che si classificherà  seconda ci sarà  un viaggio in una Capitale Europea.

Il pubblico da casa potrà  votare chiamando il numero 894.001 da telefono fisso o inviando un SMS con il codice della coppia preferita al 478.478.1. Il regolamento è consultabile sul sito www.pertuttalavita.rai.it

Tra i tanti momenti che caratterizzeranno ogni serata, le prove “estreme”, alle quali si sottoporrà  uno dei due fidanzati di ciascuna coppia per dimostrare il proprio amore verso il partner, e i divertenti e vivaci confronti tra “suocere e nuore”, dove poter “lavare i panni sporchi in casa” ma… davanti ad un pubblico e in diretta tv.

“Per tutta la vita…?” è un programma realizzato dalla Direzione Rai Intrattenimento in collaborazione con FremantleMedia Italia per Rai1, a cura di Claudio Fasulo, Fabrizio Frizzi, Marco Zavattini, GianMaria Tavanti, Luciano Bossi, Ermanno Labianca, Andrea LoVecchio, Tiziana Martinengo.

La Scenografia è firmata da Marco Calzavara, le Luci da Massimo Castrichella, i Costumi sono di Maria Baiocco, le Musiche di Stefano Palatresi.

La Regia è di Maurizio Ventriglia

Rispondi