Krabat e il mulino dei dodici corvi – Wonderland e The Fall su Rai4 il 28 Semttembre 2012

Venerdì 28 settembre su Rai4, consueto triplo appuntamento con il fantastico. Si comincia, alle 21.10 con Krabat e il mulino dei dodici corvi, recente trasposizione cinematografica dell’omonimo best-seller di Otfried PreuàŸler, un grande classico della letteratura fantasy europea datato 1971. Presentato al Seattle International Film Festival, il film rappresenta la campagna tedesca del XVII secolo attingendo ai toni cupi della tradizione pittorica e favolistica gotica: al centro della vicenda c’è l’orfano, iniziato da un mugnaio ai riti della magia nera, ma messo in contrasto con il proprio potente maestro dall’amore per la bella Kantorka. A seguire alle 23.05, spazio a Wonderland, il magazine settimanale di Rai4 dedicato all’immaginario di genere fantastico. Alle 23.25 di nuovo spazio al cinema con The Fall, dramma fantastico scritto, diretto e prodotto dall’indiano Tarsem Singh. Affermato regista di video musicali e pubblicitari, impostosi sulla ribalta di Hollywood con il crime/fantasy The Cell, Tarsem realizza un sontuoso spettacolo visivo senza il concorso della computer graphics, ma sfruttando lo sfondo naturale di paesaggi e architetture sparsi per i cinque continenti. Ci troviamo nella Los Angeles degli anni venti: in un reparto ortopedico, uno stuntman cinematografico, immobilizzato a letto a seguito di un incidente, attira l’attenzione di una bambina raccontando l’avventurosa storia di cinque eroi, sullo sfondo fiabesco e senza tempo di un’India soleggiata e misteriosa. La vicenda fantastica finirà  presto però col farsi specchio del lacerante dramma vissuto dal protagonista

Rispondi