Che tempo che fa – anticipazioni puntata il 1° Ottobre 2012

Dopo l’appuntamento tradizionale della domenica, “Che tempo che fa” arriva in una prima serata “breve” da lunedì 1 ottobre. Il nuovo esperimento del talk show di Fabio Fazio, in diretta dagli studi del Centro di Produzione Rai di Milano di via Mecenate, dalle 21.10 alle 22.30, con la partecipazione Roberto Saviano, di nuovo in Rai a due anni di distanza dall’evento del 2010 Vieniviaconme. Il programma del lunedì è un’evoluzione del talk show tradizionale, andato in onda per nove edizioni, e la sintesi delle esperienze e dei nuovi percorsi televisivi compiuti da Fazio e Saviano. Ospiti delle puntate del lunedì anche Massimo Gramellini, vicedirettore de La Stampa, e Paolo Rossi, l’irriverente attore comico. Oltre a loro, prenderanno parte al primo appuntamento Sua Eminenza Cardinale Camillo Ruini, ordinato sacerdote nel 1954 dopo avere insegnato a lungo filosofia e teologia, nel 1983 è stato nominato vescovo ausiliare di Reggio Emilia-Guastalla; dal 1991 al 2007 è stato Presidente della CEI — Conferenza Episcopale Italiana, dopo esserne stato Segretario generale a partire dal 1986; dal 1991 al 2008 è stato cardinale per la Diocesi di Roma; attualmente è Presidente del Comitato della CEI per il progetto culturale e Presidente della Commissione internazionale di inchiesta su Medjugorje; dal marzo 2010 è inoltre Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Vaticana Joseph Ratzinger — Benedetto XVI. Questi gli altri ospiti della serata:

Aniello Arena, dal 1999 è detenuto nel carcere di Volterra dove sconta una condanna all’ergastolo per omicidio; in carcere ha scoperto il teatro e da 12 anni recita nella compagnia teatrale La Fortezza del penitenziario di Volterra, diretta da Armando Punzo; ha interpretato Luciano Ciotola, il protagonista di Reality, il nuovo film di Matteo Garrone. Felice Gimondi, il 29 settembre ha compiuto 70 anni: professionista dal 1965 al 1979, ha vinto 141 gare ed è uno dei cinque corridori insignito con la tripla corona per aver vinto tutte e tre i grandi Giri: Tour de France, Giro d’Italia e Vuelta a Espaà±a; ha concluso la sua carriera su strada nel 1978 con il Giro dell’Emilia mentre la sua ultima sua apparizione da atleta è stata nella Sei Giorni del febbraio del 1979. Alexandra Martino, lavora alla Fiat dal 16 agosto 1999 alla linea di montaggio: da 2 anni è in cassa integrazione; sposata, ha 2 bambini piccoli ai quali dedica tutto il suo tempo. Maddalena Rostagno, la figlia minore di Mauro Rostagno, il giornalista ucciso il 26 settembre 1988, a 46 anni, in un agguato mafioso nei pressi di Trapani, in Sicilia; dopo una raccolta di 10.000 firme promossa da varie associazioni, nel febbraio 2011 è stato riaperto, ed è tuttora in corso a Trapani, il processo per la sua morte. Simone Cristicchi & Paolo Jannacci propongono un’inedita ed originale versione de La Topolino Amaranto

Rispondi