Rai su contratto Belgacom

In merito alla dichiarazione di Belgacom circa il contratto di distribuzione dei canali Rai in Belgio, Rai precisa che la trattativa commerciale è stata volta a mantenere, sulla base del numero di abbonati raggiunti dall’operatore cavo, un valore economico del tutto in linea con i valori medi del prodotto Rai sul mercato locale. Belgacom non ha ritenuto di accettare tale impostazione per i Canali Rai 2 e Rai 3. Si precisa altresì che i tre canali Rai sono attualmente distribuiti in Belgio anche dagli operatori Telenet e Alphanetwork e sono comunque visibili in chiaro via satellite

Rispondi