Voyager – anticipazioni puntata 5 Ottobre 2012

Criminali si nasce o si diventa? Si può identificare un malvivente semplicemente guardandolo in faccia?
Oltre un secolo fa il medico italiano Cesare Lombroso provò a classificare i criminali in base al loro aspetto fisico, suscitando molte polemiche. Ma anche oggi un’università  americana ha provato a ricostruire al computer il cosiddetto ‘volto del male’. I risultati di questo studio hanno riservato una vera sorpresa, che verrà  svelata nel corso della prossima puntata di Voyager, in onda venerdì 5 ottobre alle 21.00 su Rai2. Grazie a una ricostruzione cinematografica, realizzata nello Studio 1 del Centro di Produzione Rai di Torino, Roberto Giacobbo ripercorrerà  la vita e gli studi di Cesare Lombroso, mettendoli a confronto con le più recenti ipotesi scientifiche nel campo della criminologia.
E ancora: può uno Stato dichiarare guerra a un altro, minacciando di sconvolgere il clima del paese nemico? C’è chi sostiene che le grandi potenze stiano sperimentando armi fantascientifiche in grado di influenzare i fenomeni atmosferici, così da provocare tempeste, uragani o siccità  devastanti contro eventuali nemici. Ma è davvero possibile che sia già  in atto una vera e propria guerra del clima?
Infine: un convegno internazionale ha riunito esperti da tutto il mondo per dare la risposta definitiva a un mistero antico: Atlantide è esistita davvero? E dove si troverebbe oggi? Le telecamere di Voyager hanno filmato questo evento e hanno seguito le ricerche di un ingegnere italiano, che sostiene di aver localizzato il continente perduto

Rispondi