Amore Criminale – anticipazioni puntata 12 Novembre 2011

La puntata di “Amore Criminale”, in onda sabato 12 novembre alle 23.55 su Rai3, è dedicata al ricordo di Costanza, una signora di 54 anni, rumena, uccisa a Canicattì in provincia di Agrigento dal suo ex marito, Calogero. E’ una domenica di pioggia di fine gennaio. Costanza si dirige verso la chiesa del paese. Non riuscirà  mai ad entrare: Calogero, il suo ex marito, le si avvicina e l’aggredisce. La uccide con 18 coltellate. Finisce così, con un omicidio, il sogno di Costanza di trovare in Italia per sé e i suoi figli una vita migliore. Costanza aveva conosciuto Calogero — un pensionato rimasto vedovo — tramite un’amica della comunità  rumena di Canicattì. Aveva accettato di sposarlo perché sperava di passare accanto a lui una vita serena. In Romania Costanza non aveva avuto una vita facile: divorziata dal primo marito, aveva sempre lavorato duramente per far studiare i suoi tre figli. A volte le mancava il necessario da dare ai tre ragazzi. Così quando riceve la proposta di matrimonio di Calogero accetta pensando di trovare un pò di benessere.Non sarà  così. Dopo il matrimonio con Calogero, Costanza dice di sopportare maltrattamenti e percosse. Così racconta ai tre figli, che l’hanno raggiunta in Italia e che la invitano a lasciare l’uomo e denunciarlo. Ma Costanza non lo farà  mai. Abituata a subire, accetta la situazione. E’ una vita vissuta nella paura e nella vergogna. Finché un giorno Costanza si fa coraggio, lascia Calogero e va a vivere a casa del figlio maggiore. Ma Calogero non accetta quella decisione. E il 31 gennaio del 2010 la uccide.Calogero è stato condannato in primo grado, con rito abbreviato, per omicidio volontario premeditato, porto abusivo d’arma e molestie telefoniche, alla pena di 16 anni e 4 mesi di reclusione

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *