Tag: digitali

Aeranti-Corallo – inaccettabile la mancata assegnazione delle frequenze da parte del Ministero dello Sviluppo Economico

Nei giorni scorsi si è concluso il procedimento previsto dai bandi del Ministero dello Sviluppo Economico del 5 settembre 2012 e dalla delibera Agcom n.265/12/CONS per la riassegnazione delle frequenze per le trasmissioni digitali terrestri da parte delle tv locali nelle Regioni Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Lazio e

Rai – risultati primo semestre 2012 perdite di 200 milioni in un anno

In un contesto di mercato sempre più competitivo, Rai mantiene la sua posizione di centralità  e di leadership del mercato radiotelevisivo italiano fornendo un servizio sempre più articolato e finalizzato a soddisfare le crescenti esigenze di una platea televisiva progressivamente più segmentata. Nel primo semestre del 2012 il Gruppo Rai conserva la leadership del mercato

Pescara – le frequenze digitali terrestri di Rai – Mediaset – LA7 – Rete A e altri

Di seguito la lista delle frequenze digitali terrestri dei mux Rai, Mediaset, DFree, LA7, Rete A, Canale Italia, Europa 7 con la posizione dei vari ripetitori e la composizione del mux: Rai Mux 1 Abruzzo Contiene: Rai1, Rai2, Rai3 Abruzzo, Rai News, Radiouno, Radiodue, Radiotre Frequenza: 05 (177,5 Mhz) – Polarizzazione: Orizzontale – Proviene da:

Chieti – le frequenze digitali terrestri di Rai – Mediaset – LA7 – Rete A e altri

Di seguito la lista delle frequenze digitali terrestri dei mux Rai, Mediaset, DFree, LA7, Rete A, Canale Italia, Europa 7 con la posizione dei vari ripetitori e la composizione del mux: Rai Mux 1 Abruzzo Contiene: Rai1, Rai2, Rai3 Abruzzo, Rai News, Radiouno, Radiodue, Radiotre Frequenza: 05 (177,5 Mhz) – Polarizzazione: Orizzontale – Proviene da:

Il Ministero conferma lo switch off in Abruzzo dal 7 al 15 Maggio 2012

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con determina direttoriale del 4 maggio 2012, ha confermato il regolare svolgimento del passaggio al digitale nella Regione Abruzzo dal 7 al 15 maggio 2012. Con provvedimento cautelare monocratico n.1562/2012 del 3 maggio 2012, nell’ambito del giudizio n. 2941/12 avanti il TAR Lazio, era stato sospeso, nei limiti dell’interesse azionato

La Commissione Europea accoglie positivamente l’annuncio del governo sulle frequenze

La Commissione accoglie favorevolmente l’annuncio del governo italiano in merito all’effettuazione di un’asta per l’assegnazione delle frequenze televisive digitali, ha fatto sapere il commissario Ue alla concorrenza Joaquin Almunia. “Questa nuova proposta – ha aggiunto – dovrebbe contribuire a un uso efficiente dello spettro e allo stesso tempo promuovere la concorrenza nel mercato italiano della

Frequenze tv – l’asta potrebbe andare deserta

E’ scoccata l’ora del decreto legge, ma potrebbe anche essere un provvedimento di altra natura, finalizzato all’assegnazione delle frequenze televisive. L’asta predisposta dal ministro per lo Sviluppo, Corrado Passera, e che, come scrive MF, sostituira’ il beauty contest gratuito studiato dal precedente governo Berlusconi sara’ definita in queste ore. E anche se difficilmente un decreto

Aeranti-Corallo – soddisfazione per lo stop alla sentenza del Tar Lazio riguardo LCN

Con decreto monocratico n. 600/2012 in data 10 febbraio u.s., il Presidente della III Sezione del Consiglio di Stato, dott. Alessandro Palanza, ha sospeso l’esecutività  della sentenza n. 873/2012 del Tar Lazio, sez, III-ter, con la quale era stata annullata la delibera 366/10/CONS dell’Agcom recante il piano di numerazione dell’ordinamento automatico dei canali (cosiddetto Lcn)

Firenze – le frequenze digitali terrestri di Rai – Mediaset – LA7 – Rete A e altri

Di seguito la lista delle frequenze digitali terrestri dei mux Rai, Mediaset, DFree, LA7, Rete A, Canale Italia, Europa 7 con la posizione dei vari ripetitori e la composizione del mux: Rai Mux 1 Toscana Contiene: Rai1, Rai2, Rai3 Toscana, Rai News, Radiouno, Radiodue, Radiotre Frequenza: 05 (177,50 Mhz) – Polarizzazione: Orizzontale – Proviene da: