Tag: Roberto Giacobbo

Voyager – anticipazioni puntata 5 Ottobre 2012

Criminali si nasce o si diventa? Si può identificare un malvivente semplicemente guardandolo in faccia? Oltre un secolo fa il medico italiano Cesare Lombroso provò a classificare i criminali in base al loro aspetto fisico, suscitando molte polemiche. Ma anche oggi un’università  americana ha provato a ricostruire al computer il cosiddetto ‘volto del male’. I

Ragazzi c’è Voyager! – anticipazioni puntata 30 Settembre 2012

Domenica 30 settembre alle 10.00 su Rai2, torna dopo la pausa estiva “Ragazzi c’è Voyager!”. Ad accompagnare Roberto Giacobbo ci saranno: Elena Castagnoli che cura una rubrica sulla scienza più curiosa. Rosaria De Cicco, alle prese con le notizie divertenti provenienti da tutto il mondo, Donatella Negro, che con i suoi imprevisti di cronaca, racconterà 

Voyager – anticipazioni puntata 28 Settembre 2012

Le piante hanno un’anima? Possono provare emozioni o esprimere pensieri? àˆ possibile comunicare con loro? Roberto Giacobbo nella puntata di Voyager – Indagare per conoscere, in onda venerdì 28 settembre alle 21.00 su Rai2, condurrà  una nuova indagine alla scoperta dei segreti del regno vegetale. Le ultime ricerche, infatti, sembrano suggerire che le piante siano

Voyager – anticipazioni puntata 21 Settembre 2012

Nella puntata di “Voyager”, in onda su Rai2 venerdì 21 settembre alle 21.05 si racconterà  una storia molto particolare. àˆ possibile che qualcuno abbia scelto volontariamente di essere rinchiuso in un campo di concentramento? Roberto Giacobbo visiterà  uno dei luoghi che hanno segnato il XX secolo, Auschwitz, per narrare una storia toccante, mai raccontata prima.

Voyager – il dipinto di Leonardo il 19 Marzo 2012

àˆ arrivato il momento in cui potremo finalmente individuare una delle opere più ambiziose del grande Leonardo, il cui ritrovamento potrebbe portare nel nostro Paese milioni di turisti da tutto il mondo? Dietro a un muro dipinto dal Vasari, nel Salone dei Cinquecento a Firenze, potrebbe esserci l’ultimo capolavoro perduto di Leonardo Da Vinci: la